Postato in data: 06/07/2007 alle 15:28

Ho notato che hai il forno da abbinare al microonde quindi questi del catalogo LG non vanno bene perchè LG non ha ancora prodottouna linea di forni.

In ogni caso un microonde da incasso ha caratteristiche completamente diverse da un microonde da appoggio che ne giustificano il prezzo.

Ci sono però alcuni tipi di microonde da incasso nei pensili che possono essere usati anche in colonna, il loro problema è che sono piuttosto piccoli.

ti faccio solo 2 esempi:

-Siemens HF 25 M 560, non ha bisogno di cornice e costa 820 euro a listino;

-Whirlpool AMW 468/01, non è nemmeno elettronico ha una potenza di sooi 750 W, ma costa 550 euro in alternatuva suo fratello AMW 488 che è un elettronico, ma costa 742 euri di listino.

Non sono per niente dei gran microonde, poco superiore a quelli da banco, è logico che vanno abbinati ad un forno della stessa marca., non è affatto una soluzione di ripiego, e anzi sono molte le aziende che prevedono questo tipo di cassa.

In alternativa puoi sempre togliere lo schienale all’anta sopra il forno e infilarci un microonde di basso livello ed usarlo allo stesso modo, non è affatto una soluzione di ripiego, e anzi sono molte le aziende che prevedono questo tipo di cassa.

Poi se il microonde non lo usi spesso, prenderne uno semiprofessionale che ha funzioni da forno tradizionale e con l’aggiunta di un forno tradizionale, per me è uno spreco.

Per il colore della parete, starei sul sobrio, sul chiaro. Come ho già detto altre volte la cucina rossa attrae decisamente l’attenzione su di se, accostarle altri elementi colorati significa creare altri punti di attrazione nella stanza che alla fine diventa disordinata, considera quindi che anche tavolo e sedie non dovranno avere colori appariscenti, ma dato che hai usato molto l’acciao, mi pare che un tavolo in acciaio e vetro sia quello giusto, le sedie per esempio le dovrai fare bianche.