ELETTRODOMESTICI, NUOVA ESTETICA E FUNZIONI

Per dare una nuova veste alla propria cucina, abbiamo visto che possiamo utilizzare elettrodomestici efficienti e colorati che possono adattarsi a molteplici soluzioni. Altri importanti elementi sono lavastoviglie, piani cottura e forni, nuovi nell’estetica e nelle funzioni, che danno slancio al proprio ambiente classico o moderno anche dal punto di vista delle tecnologie ecologiche.

Lavaggio ad alta efficienza

Le lavastoviglie a incasso non sono più quelle di una volta. Sembra una frase fatta, ma le innovazioni sono così rilevanti che ci consentono di affacciarci al futuro della tecnologia. La lavastoviglie Futura 3 di Candy si distingue per l’innovativa suddivisione degli spazi.

Le lavastoviglie da incasso di Smeg (foto a lato) migliorano le performance di lavaggio, la facilità di carico grazie alla configurazione degli spazi interni e consente di ridurre i consumi fino al 20% rispetto alla Classe A. Chi dispone di fonti di energia alternative può usufruire di ulteriori vantaggi: con l’acqua scaldata dai pannelli solari, le lavastoviglie si risparmia fino al 35% in più rispetto alla Classe A e si abbattono i tempi di lavaggio fino al 20%.

La maestria della cottura

Il forno Candy U-see a luce fredda consente di ridurre i consumi del 95% per l’utilizzo di led e ti aiuta a cucinare meglio grazie al maggior controllo visivo durante tutta la cottura. Vaporex di Rex Electrolux è invece il forno multifunzione che combina aria e vapore, e dimezza i tempi di cottura.

La linea Cortina di Smeg si contraddistingue per la maestria artigianale dei fabbri di montagna. Oblò e cornice esterna dei forni evocano l’eleganza delle opere in ferro battuto: materiali accurati, brillanti finiture e uso del colore (foto sopra). Ai forni sono abbinati i piani cottura a gas, per creare una linea estetica che ha il potere di conquistare l’attenzione di un ambiente cucina classico. L’arte incontra la tecnologia nei piani a induzione Newson: arredano le cucine moderne con l’eleganza delle superfici in acciaio inox o in vetro, e le serigrafie dal design originale (foto a lato).

Autore: Matilde Bonatti