EFFETTO RIVESTIMENTO

Una semplice piastrella può raccontare molto di una casa, la creatività e il design incorporate in essa. Ecco perchè percepiamo anche a livello emozionale l’importanza di materiali, decorazioni e prestazioni in termini di sostenibilità ambientale. Tutto questo e molto altro abbiamo visto all’edizione 2010 del Cersaie che si è appena conclusa. Vi segnaliamo alcuni dei rivestimenti più interessanti indivuati per voi nel vasto mondo della ceramica.

Personalizzazione

Uno degli aspetti che ci portano a scegliere un prodotto invece che un altro è la possibilità di personalizzare i propri rivestimenti. Dialoghi di Mosaico+ rende possibile la creazione di pattern e decori originali. Piccole tessere per concretizzare idee e progetti d’arredo; legno, vetro, pietra e metallo per formare trame d’autore con effetti dinamici e tridimensionali.

Rinnovo degli ambienti

I rivestimenti ceramici, per distinguersi da prodotti poco validi, hanno un valore aggiunto nel combinare bellezza estetica e praticità. Questo binomio è vincente; rende semplice ed economico il rinnovo della pavimentazione senza scendere a patti con la qualità o le possibilità decorative. La lastra Slimtech di Lea Ceramiche abbina le dimensioni record (300×100 cm) a una straordinaria leggerezza con lo spessore di soli 3 mm; rende superflua la demolizione delle vecchie mattonelle. Inoltre punti, segni e linee sono ripetuti all’infinito regalando profondità e vibrazione alla superficie.

Ecosystem

Mai come in questi ultimi anni è incrementata la nostra sensibilità nei confronti dei temi legati all’ecosostenilbilità, anche in relazione agli spazi abitativi. Fra le proposte più interessanti, NovaBell Ecosystem è il programma che unisce prodotti in gres porcellanato e sviluppo sostenibile inteso come tutela di ambiente, sicurezza e salute. Tante diverse soluzioni da scoprire per creare una casa rivestita di elevato valore estetico e basso impatto ambientale.

Autore: Matilde Bonatti